Big Data

L’esplosione dei Big Data in Agricoltura di Precisione sta avvenendo con la diffusione dell’Internet of Things e dei sensori agro-ambientali. I Big Data in ambito agronomico e ambientale rivestono un ruolo sempre più importante nella gestione delle aziende agricole. A questi si aggiungono le informazioni che è possibile estrarre analizzando immagini satellitari o immagini raccolte da drone. Non sono da dimenticare le analisi di laboratorio su campioni di terreno o sui prodotti raccolti. I Big Data rappresentano una opportunità unica per capire sempre meglio il comportamento di una coltivazione rispetto alle condizioni ambientali. La difficoltà è riuscire a gestirli e ad analizzarli in maniera efficace in modo da fornire informazioni semplici ed efficaci agli agricoltori.

OMICAFARM raccoglie ed analizza in maniera automatica grandi moli di dati provenienti da diverse fonti di dati: satelliti, sensori agro-ambientali, analisi di laboratori e misure in campo. Tutti questi dati vengono elaborati senza nessun intervento da parte dell’utente, tenendo conto delle ultime novità della ricerca scientifica in ambito agronomico e del telerilevamento. Non è necessario essere esperti informatici per utilizzare OMICAFARM. In questo modo l’utente può avvalersi, in maniera semplice, dati e informazioni sempre aggiornate allo stato dell’arte della conoscenza.

Per questa ragione OMICAFARM è uno strumento unico nel suo genere e mette l’agricoltore nelle condizioni di fare interventi sempre più specifici massimizzando la resa, ottimizzando le risorse e riducendo i costi.